Il gruppo si esibisce dal 1990 in tutta Italia, con puntate anche all'estero. Gli spettacoli prevedono solitamente la suddivisione del concerto in due parti: la prima di impostazione classica mentre nella seconda vengono proposti brani provenienti da USA, Sudamerica, Grecia. Si va pertanto dal Concerto Brandeburghese di J. S. Bach all'Opera da tre soldi di Weill- Brecht, alla 5° danza ungherese di J. Brahms, all'Orfeo di C. Monteverdi per continuare con A. Piazzolla, con D. Ellington, con C. Corea e altri autori che hanno scritto opere originali per l'Ensemble.

Dopo 10 anni di attività il gruppo è arrivato all'incisione del primo CD nel 1999. All'interno sono raccolti ben 70 minuti di musica scelta con la medesima idea che origina i concerti dal vivo: sono infatti presenti brani composti da Claudio Monteverdi nel 1600, da Vivaldi, da Haendel, da Brahms, per passare a composizioni molto più recenti prese da Duke Ellington, da G. Gershwin, da Chik Corea e Astor  Piazzolla.

Una tappa importante che fissa un percorso di crescita e di ricerca musicale apprezzato negli ambienti più diversi.

O

R

D

I

N

A



C

D



SEZIONE ASCOLTO CDLibertango    Rapsodia in Blue   Regina di Saba   Orfeo